/*Google Analytics*/

Impara ad Impara al convegno AISC ad Enna

6 Giu 2014 | News

Il progetto di apprendimento innovativo di GTechnology

Modena 15 Aprile 2014

Il progetto Impara ad Imparare è stato selezionato dall’associazione AICS, Associazione Italiana di Scienze Cognitive, per partecipare alla sessione poster del convegno “Nuove frontiere delle scienze cognitive: interdisciplinarità e ricadute applicative”. La scelta è stata motivata in quanto il modello sviluppato risulta essere interessante e pertinente per le applicazioni educative.
Al convegno, che si terrà presso l’Università degli Studi Kore di Enna dal 22 al 24 Aprile 2014, Impara ad Imparare interverrà in qualità di autore e, a fine seminario, il progetto verrà inserito nel volume: “Nuove frontiere delle scienze cognitive: interdisciplinarità e ricadute applicative”.
Impara ad Imparare è un progetto di apprendimento innovativo che mette in connessione tecnologia e semplicità creando una piattaforma KSP, Knowledge Sharing Platform, creata dalla Fondazione Organismo di Ricerca GTechnology per condividere, confrontare, produrre e scaricare materiale per lo studio.
L’obiettivo del progetto, sostenuto da Federsolidarietà –Confcooperative, l’importante organizzazione che rappresenta le cooperative e le imprese sociali, è quello di creare un ambiente di apprendimento che potenzierà lo sviluppo di buoni pensatori, che sapranno orientarsi in un panorama di vita in continuo ed imprevedibile cambiamento, e saranno efficaci risolutori di problemi e lifelong learners.
L’associazione AISC ha lo scopo di promuovere ogni aspetto della ricerca e delle applicazioni della scienza cognitiva in Italia; AISC persegue i suoi obiettivi organizzando convegni scientifici annuali di carattere generale e workshop su argomenti specifici, e stabilendo collegamenti con altre iniziative e attività nel campo delle scienze cognitive in Italia e nel mondo.
I temi del convegno coprono diverse sessioni tematiche e interdisciplinari:

  • Etica: esiste una svolta cognitiva?
  • Scienze cognitive e didattica interdisciplinare
  • Applicazioni educative della Scienza Cognitiva
  • Ragionamento e decisione
  • Neuroscienze e psicoterapia
  • Robotica evolutiva ed evoluzione della robotica
  • I labili confini della scienza cognitiva

La selezione e la partecipazione al seminario di Enna rappresentano un importante riconoscimento per il valore del progetto e per l’impegno della Fondazione GTechnology nelle attività ed iniziative sociali.

GTechnology è una Fondazione Scientifica Organismo di Ricerca senza scopo di lucro. Il suo scopo è quello di promuovere, potenziare e pianificare azioni tese allo sviluppo e al miglioramento organizzativo dell’attività di ricerca per contribuire in maniera concreta, chiara e identificabile all’interesse comune. L’Organismo di Ricerca GTechnology ha per oggetto lo svolgimento, per proprio conto, per conto delle PMI europee e per conto di terzi, delle attività di ricerca di base, di ricerca industriale, di sviluppo sperimentale, di esecuzione di test, di prove generiche, di prove di conformità e compatibilità, di diffusione dei risultati ottenuti, mediante l’insegnamento, la pubblicazione o il trasferimento di tecnologie nei diversi settori.

Potrebbe interessarti

Share This