/*Google Analytics*/

La terza edizione del corso di comunicazione multimediale per l’enogastronomia, l’ospitalità e il turismo

10 Feb 2022 | News

Ha preso il via, presso l’IPALBTur di Villa San Giovanni, il Corso di comunicazione multimediale per l’enogastronomia, l’ospitalità e il turismo organizzato da GTechnology con il supporto di Tipics.

Giunto ormai alla terza edizione, il corso di prefigge lo scopo di formare i giovani professionisti di domani, in grado di conciliare le competenze del settore turistico con tecniche all’avanguardia di comunicazione digitale per la promozione dell’ospitalità, la valorizzazione del comparto enogastronomico e la tutela delle risorse del territorio.

Il corso viene articolato in 4 fasi:

  • Fase I: Formazione teorica di base;
  • Fase II: Avvio progetti con aziende/professionisti presso la scuola;
  • Fase III: Avanzamento progetti con laboratorio pratico a scuola e presso l’azienda/professionisti;
  • Fase IV: Completamento progetti presso l’azienda/professionisti.

 Al termine del corso è prevista la realizzazione di un lavoro finale, svolto secondo il modello dei percorsi di PCTO e co-progettato con il prezioso supporto delle aziende e dei professionisti della rete TIPICS.

La differenza rispetto alle precedenti edizioni risiede nella differenziazione dei piani didattici per il III, il IV e il V anno: se la formazione teorica seguirà prevalentemente un percorso in comune, gli step pratici saranno sviluppati in maniera specifica per ciascun anno di corso e percorso di studio.

Rispetto allo scorso anno, gli studenti avranno la possibilità di seguire contemporaneamente tre corsi, pensati su misura per ciascun corso di studi, e potranno svolgere attività di tutoraggio al fianco di junior videomaker e junior chef che li guideranno nella realizzazione di contenuti semiprofessionali. I corsisti, inoltre, beneficeranno di formazione pratica nel campo PCTO e del forte coinvolgimento di figure professionali quali chef, blogger, sommelier, operatori turistici e imprenditori.

Le lezioni teoriche del corso di svolgeranno in DAD, mentre le lezioni pratiche e i c.d. case history, cioè le testimonianze di professionisti e imprenditori, si svolgeranno in presenza. La realizzazione di case study e la creazione di contenuti multimediali si svolgerà attraverso la formula del Lab scuola, mentre saranno seguiti i protocolli PCTO presso le aziende agroalimentari del territorio e al fianco dei professionisti del settore.

L’enogastronomia, l’ospitalità e il turismo sono tra i settori che hanno maggiormente sofferto nei lunghi mesi dell’emergenza sanitaria e che ora, grazie all’impegno degli addetti del settore e dei professionisti di domani, possono rispondere a sfide sempre nuove e guardare al futuro con fiducia.

Potrebbe interessarti

La matematica unisce

La matematica unisce

Si celebra oggi, 14 marzo, la Giornata internazionale della Matematica indetta dall’UNESCO su...

Share This